3D Diagnostic Images Udine

Mission

L`ATTENZIONE PER LA SALUTE DEL PAZIENTE                                                                                                           

Nei centri radiologici 3D viene posta particolare attenzione al discorso della dose erogata al paziente. Il continuo aggiornamento del personale e l'utilizzo di apparecchiature all'avanguardia permettono di salvaguardare la salute del paziente esponendolo a dosi di radiazioni molto basse. Tale fattore è da ritenersi di rilevante importanza nel caso si eseguano indagini radiologiche a pazienti pediatrici o sottoposti a radioterapia.

UN OCCHIO DI RIGUARDO PER L'AMBINTE                                                                                                                  

L'utilizzo di apparecchiature digitali DR oltre a ridurre la dose al paziente permettono di ridurre l'inquinamento ambientale poichè permettono di abolire le vecchie pellicole/lastre di bromuro d'argento e quindi di eliminare tutti i liquidi di sviluppo e fissagio nocivi per l'ambiente. I supporti da noi utilizzati possono essere cartecei o informatici a bassissimo impatto ambientale, per questo motivo la stampa su carta fotografica avvine per mezzo di stampante a sublimazione d'inchiostro o la stampa su blue film tramite stampante diretta a caldo.

DALLA PELLICOLA AL SOFTWARE 3D                                                                                                                           

Tale passagio risulta difficile poichè molti clinici preferiscono effettuare ancora la diagnosi su pellicola, questo però comporta una visone bidimensionale del caso con una notevole riduzione delle informazioni in esso contenute oltre che ad un notevole sforzo mentale per immaginarsi la disposizione spaziale di un impianto o di un dente incluso. La possibilità di elaborazione in 3D con il programma da noi fornito, collegato ad ogni esame, è veramente elevata, in quanto l'utilizzo è assolutamente intuitivo e permette un livello notevolemte più alto di comunicazione con il paziente.